Voragini che si aprono nella terra in tutto il pianeta – Le immagini

Voragine in mezzo alla strada

Il 1 giugno 2011 a Guatemala City, in seguito alle violente piogge della tempesta tropicale Agatha, si è aperto questo spaventoso buco nell’asfalto. Rispetto ad altri sinkhole non è molto profondo: 30 metri, per 20 metri di larghezza. Ma è bastato per inghiottire il palazzo di tre piani che si trovava nella zona (9)

La Terra, si sa, ha una superficie instabile e in continuo movimento. Le zolle tettoniche si spostano, si scontrano tra loro o si inabissano sotto le loro compagne, creando montagne, vulcani e abissi profondi. Ma pochi sanno che le lente erosioni del terreno sotto la superficie possono provocare degli improvvisi cedimenti.
In tutto il pianeta, di conseguenza, si aprono ogni tanto delle profonde voragini, spesso impossibili da prevedere con i mezzi a nostra disposizione, che possono raggiungere anche un diametro circolare di 600 metri.

Questi crateri comparsi all’improvviso prendono il nome di sinkhole (tradotto alla lettura “buco inabissato”). Si tratta di eventi naturali e non hanno niente di misterioso: sotto la crosta terrestre esistono delle cavità sotterranee, che possono crollare senza preavviso e portarsi addietro tutto il contenuto in superficie. Il buco che si forma, con il tempo, viene riempito da piogge o da altre acque limitrofe, creando veri e propri laghi.
Alcune zone del pianeta sono più portate di altre a essere colpite: il centro della Florida, per esempio, è particolarmente soggetta; così come lo sono certe aree del nostro sud Italia.

Quali sono le cause? Per lo più si tratta di fenomeni naturali. Se acque sorgenti erodono il livello sotto la superficie, prima o poi la struttura rocciosa crolla. Lo stesso si dica delle piogge, che cadono e vengono assorbite dalla roccia per drenaggio.
Ma i sinkhole possono apparire anche in luoghi secchi, con scarse precipitazioni: dipende dalla composizione del terreno (roccia calcarea e letti di sale si sciolgono facilmente) e dalla profondità in cui scorrono le sorgenti.
E’ chiaro, comunque, che l’attività artificiale dell’uomo può aiutare a erodere il terreno in modo innaturale, accelerando il fenomeno.

Schema a disegno di formazione dei sinkhole

Uno schema che spiega le cause di un sinkhole. Le piogge con il tempo corrodono le rocce più friabili in profondità, ma l’attività dell’uomo può accelerare il processo (11)

Ecco quindi apparire, in diverse aree del pianeta, immagini di buchi circolari, di voragini profonde e di spaccature che vanno a interessare anche i centri cittadini.
Di seguito riporto una carrellata dei sinkhole più noti e impressionanti, con immagini e una breve descrizione (cliccateci sopra per ingrandirle a tutto schermo).

Le immagini dei più grandi sinkhole

Voragine fumante in mezzo a roccia e neve

Il 21 marzo 2012 la Lapponia è stata scossa da un terremoto di magnitudo 4.4 della scala richter. Poco dopo, a nord della Svezia e a 150 km di distanza si è aperta questa enorme voragine (10)

Buco nel prato vicino a casa

Un’altra voragine recente, questa volta in Cina, risalente al 21 gennaio 2012. La famiglia cinese che vi abita vicino è stata fortunata. Il marito, Fengrong Zhang, ha affermato che gettando un sasso nella fossa non si riesce a sentire il tonfo sul fondo (12)


Voragine larga e circolare con lago blu nel fondo

Il più grande sinkhole del mondo si trova in Cina. Si chiama Xiaozhai Tiankeng e raggiunge la profondità di 662 metri (1)

Voragine circolare con lago calmo al centro

In Croazia si trova questo sinkhole, il Crveno Jezero. Le rocce dal colore rosso-bruno delle pareti gli hanno attribuito il nome di Red Lake (lago rosso). Il lago ospita circa 30 milioni di metri cubici di acqua (2)

Colle erboso con buco circolare nel terreno

Sótano del Barro, in Messico, è stato reso pubblico nell’aprile del 1972. Sprofonda per 455 metri e la sua superficie si trova a 1860 metri dal livello del mare (3)

Visione sotterranea del buco che dà all'esterno

Il Boesmansgat del Sud Africa arriva a 270 metri di profondità ed è stato esplorato per la prima volta nel 1977. E’ tristemente noto per la morte del subacqueo Dave Shaw, che tentò di recuperare i resti del subacqueo dilettante Deon Dreyer, annegato nel 2005 (4)

Visione sotterranea della voragine che dà all'esterno

Sótano de las Golondrinas, in Messico, ha una profondità di 370 metri. Ogni mattina stormi di uccelli escono dalla sua cava innalzandosi in volo, per tornare alla sera: uno spettacolo che i turisti non vogliono perdersi. La profondità lo rende anche adatto a sport estremi come il base jumping (5)

Atollo con depressione marina

Sulle coste del Mar Rosso, a nord di Dahab in Egitto, nasce questo sinkhole subacqueo, profondo 130 metri, chiamato Blue Hole. E’ meta degli appassionati di immersione, ma è anche una delle zone più pericolose dove immergersi e ha causato circa 50 morti per perdita di coscienza dovuta alla profondità (6)


Buco marino circolare in mare verde

Il Great Blue Hole è una spettacolare depressione sottomarina a Belize, nel Sud America, perfettamente circolare, che si è formata durante le glaciazioni del Quaternario. Le stalattiti più antiche si sono formate circa 153 mila anni fa. Ospita diverse specie di pesci e di fatto è entrato a far parte dei siti protetti dall’UNESCO (7)

Visione da sotto di una profonda grotta circolare verso l'alto

In nuova Zelanda si trova il Harwood Hole, profondo 183 metri. Scoperto agli inizi del 1900, fu però esplorato completamente solo nel 1959 ed è oggi considerato una delle esperienze più interessanti per gli speleologi (8)

Fonti esterne

La tabella ordinata dei più grandi sinkhole del mondo (inglese)

Una serie di articoli inerenti al fenomeno sinkhole

La descrizione del sinkhole su Wikipedia (inglese)

Il fenomeno sinkhole, articolo su RealTime

Una guida da scaricare su come si formano i sinkhole (in inglese)

Copyright immagini

(1) http://ninacg.blogspot.it/2011/07/world-famous-sinkholes.html
(2) http://www.underground-istria.org/en/project/what-is-karst/
(3) http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=368972&page=35
(4) http://www.toptravelist.com/boesmansgat
(5) http://en.wikipedia.org/wiki/Cave_of_Swallows
(6) http://en.wikipedia.org/wiki/Blue_Hole_%28Red_Sea%29
(7) http://en.wikipedia.org/wiki/Great_Blue_Hole
(8) http://en.wikipedia.org/wiki/Harwood_Hole
(9) http://newsfeed.time.com/2010/06/01/giant-sinkhole-opens-in-guatemala-city/
(10) http://www.meteoweb.eu/2012/03/incredibile-nel-nord-della-svezia-il-terreno-sprofonda-improvvisamente-dopo-una-scossa-di-terremoto/125648/
(11) http://www.swfwmd.state.fl.us/hydrology/sinkholes/
(12) http://terrarealtime.blogspot.it/2012/03/il-fenomeno-sinkhole-misteriose.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *