Vuoi collaborare?

Sommario

Tipi di collaborazione
Articoli da proporre
1. Perché dovrei scrivere per One Mind?
2. Tipi di articoli accettati
3. Hai delle opere o fotografie da presentare?
4. Proprietà del materiale
5. Come scrivere il testo
6a. Le immagini
6b. I video
7. Come inviare e pubblicare il materiale

Tipi di collaborazione possibili

Ci sono diversi modi per collaborare:

  • il modo più semplice è di segnalare errori, aggiunte e imperfezioni durante la lettura di un articolo. Puoi farlo attraverso il form contatti oppure lasciando un commento sotto l’articolo. Se sei un esperto sull’argomento trattato e noti dei possibili miglioramenti, non esitare a esprimerti.
  • il secondo modo è il passaparola: il mezzo migliore per farci crescere è semplicemente condividere un articolo che trovi interessante o segnalare a un amico che ancora non ci conosce l’esistenza di One Mind.
  • se invece hai del materiale vostro da proporre, che potrebbe trovare spazio all’interno del sito come nuovo articolo, dai un’occhiata più sotto al capitolo dedicato.

In tutti i casi, ogni segnalazione riceverà un ringraziamento da parte nostra, il dovuto spazio all’interno dell’articolo specificato e l’aggiunta delle eventuali fonti che hai citato.

Hai un articolo da proporre?

Su One Mind c’è sempre spazio per un buon articolo di divulgazione. Se ritieni di poter scrivere un testo su un argomento in tema con le politiche del sito, segui le linee guida descritte di seguito. Lo staff passerà in esame la proposta e, se la ritiene adatta, la pubblicherà senza nessun costo da parte tua (dopo le dovute revisioni).

1. Perché dovrei scrivere per One Mind?

One Mind ha circa un migliaio di visitatori unici ogni giorno, con picchi di 1500-1600 pagine visitate. Inoltre ha un seguito crescente sui social dove viene pubblicizzato. Ancora, fa parte di un network di siti in espansione che potrebbe portare in futuro ulteriori contatti esterni. È quindi probabile che il tuo articolo riceva delle visite frequenti, soprattutto se ben scritto e di interesse generale.

Ogni articolo da te scritto avrà all’interno il riferimento che ritieni più utile: link al sito web, libro pubblicato, pagina di contatti. Ti darà quindi maggiore visibilità e il lettore interessato potrà raggiungerti per approfondire.

One Mind invece beneficerà di un nuovo materiale divulgativo da esplorare da parte del pubblico. Scrivere un articolo richiede diverso tempo, per cui accogliamo con piacere del materiale esterno ben scritto e già pronto da pubblicare.

2. Tipologie di articoli accettate

Al momento accettiamo i tuoi articoli che rientrano tra i seguenti:

  • articoli principali di One Mind, cioè i normali articoli di approfondimento;
  • sezione “Voce Libera”: in questo caso l’articolo sarà vagliato attentamente prima di essere accettato, proprio per la natura critica della sezione.

Perché sia accettato, quindi, il materiale deve approfondire l’argomento e non toccarlo solo in superficie. Di conseguenza sono esclusi i testi che potrebbero rientrare nelle altre tipologie (Flash, Curiosità).

3. Sei un artista o un fotografo? Hai delle opere da presentare?

Se sei un artista o un fotografo, puoi inviarci un set di foto delle tue opere. One Mind creerà un articolo sull’argomento che contenga una breve presentazione su di te e sull’opera, seguita dalla gallery delle tue foto.

One Mind potrebbe non accettare la tua gallery se non la ritiene adatta agli argomenti del sito o se ritiene che possa non incontrare il favore del pubblico. Si consiglia quindi di usare il form contatti per la richiesta, linkandoci o inviandoci un paio delle foto come esempio. Se interessato, l’amministratore si metterà in contatto con te via email per ricevere il resto del materiale.

Le foto per la galleria devono essere di buona qualità e devono avere una risoluzione di almeno 1200 px in larghezza o in altezza. Alcuni consigli da tener presente:

  • tieni conto che le miniature nella gallery saranno quadrate, per cui formati con misure troppo diverse tra altezza e larghezza potrebbero mostrarsi tagliati nell’anteprima.
  • si consiglia di inviare almeno 9 foto (ma in casi particolari puoi inviarne di meno).
  • correda ogni foto con una breve didascalia che la descriva. La didascalia non è obbligatoria ma consigliata (basta anche un titolo descrittivo).

4. Proprietà del materiale

Una volta pubblicato l’articolo, la proprietà intellettuale dello scritto resterà tua e il tuo riferimento resterà sempre ben visibile (a meno che tu non ne richieda la rimozione).

One Mind si riserva il diritto di alterare il testo una volta pubblicato se incontrerà errori grammaticali o di contenuto e potrà pubblicizzare l’articolo come un qualsiasi altro materiale del sito, per esempio promuovendolo sui social o utilizzandone le immagini.

Nota: se hai un buon motivo, in futuro potrai contattarci per chiedere la rimozione o la modifica di un articolo, ma l’ultima parola spetterà sempre all’amministratore di One Mind, che potrebbe anche rifiutare la modifica forzata (in questo caso però ti spiegherà la ragione).

5. Come scrivere il testo

In linea generale, è sufficiente che tu apra uno qualsiasi degli ultimi articoli pubblicati su One Mind per capire come strutturarli. Siamo molto flessibili a riguardo, l’importante è avere dei buoni testi e ben organizzati. Di seguito si riportano alcuni punti essenziali da tener conto:

  • il contenuto è a tua discrezione. Puoi recuperare alcuni testi dal tuo sito, ma devono essere rielaborati e non copiati. Usa un linguaggio chiaro, con la dovuta punteggiatura, e tieni conto che l’articolo deve essere comprensibile a chiunque, non soltanto agli esperti del settore.
  • scegli un argomento preciso da descrivere. L’argomento non deve essere “una notizia temporanea” (come un fatto di cronaca o una manifestazione): la sua lettura deve poter essere utile a distanza di anni. Puoi fare delle brevi disgressioni su argomenti correlati, ma il fulcro deve essere il tema principale.
  • non è necessario che l’articolo sia lungo, ma nemmeno brevissimo. Deve potersi suddividere in sottotitoli (scegliete tu quanti inserirne). A titolo di esempio prendi uno qualsiasi degli ultimi articoli pubblicati.

6a. Le immagini

Nell’articolo deve essere presente in modo obbligatorio almeno un’immagine di presentazione e, se possibile (ma non obbligatorio), delle immagini per ogni sottocapitolo. Alcune linee guida:

  • se intendi inserire delle immagini trovate in rete, è sufficiente darci il link dove recuperarle (One Mind ha un’attenzione particolare per i copyright di materiale esterno). Se invece sono vostre foto o vostre immagini artistiche, potete inviarcele in formato zip attraverso il form contatti.
  • dovrà essere presente un’immagine di presentazione che riassuma il contenuto. Dovrà avere una risoluzione di almeno 1200 px in larghezza. Questa è l’unica immagine obbligatoria.
  • all’interno dell’articolo, puoi staccare i testi con altre immagini. Queste immagini devono avere una risoluzione di almeno 1024 px di larghezza, anche se in caso di necessità possono avere una risoluzione più bassa (ma mai inferiore agli 800 px di larghezza). In genere (ma non è una regola) è utile avere un’immagine per ogni sottocapitolo.

Tieni presente che il pubblico viene attratto dalle immagini, prima che dal testo, per cui è preferibile trovare delle immagini di qualità.

6b. I video

A tua discrezione, puoi anche aggiungere dei video da integrare nell’articolo. Hai due modi per farlo:

  • inviandoci i link al video già presente su Vimeo o Youtube, che noi provvederemo a integrare nell’articolo.
  • inviandoci un file video completo, che noi scaricheremo e (se approvato) inseriremo nel canale di One Mind. In questo caso, visto che i video sono sempre di grosse dimensioni, il file non deve essere inviato attraverso il normale form contatti: una soluzione è di caricarlo su un tuo account in cloud (es: Google Drive, Dropbox) e inviarci il link per poterlo scaricare.

Resta inteso che nel primo caso (link al video già presente) la prioprietà del video resta interamente tua o del sito di appartenenza, mentre nel secondo caso il file entra a far parte del materiale di One Mind e quindi fa fede la politica generale secondo cui potremmo disporre del video secondo le linee guida del sito (per esempio, per promuovere l’articolo sui social).

7. Come ti invio il materiale? Come funziona la pubblicazione?

  • Prima di scrivere un articolo è sempre preferibile contattarci e chiederci se l’argomento può interessarci (altrimenti rischi di fare tanto lavoro per ottenere poi un rifiuto). Spiegaci in linea generale quali punti dell’argomento vuoi toccare.
  • Puoi inviarci il testo in qualsiasi formato che lo staff possa modificare, per esempio doc o txt. Il testo deve seguire le linee guida viste sopra.
  • Una volta ricevuto il testo, lo staff lo esaminerà e proporrà le eventuali modifiche. Se accetti le modifiche, l’articolo sarà pronto per essere pubblicato. Riceverai sempre e comunque una risposta (i tempi di risposta in genere sono brevi, ma dipende dalla quantità di lavoro e dal tempo che richiede la valutazione).
  • Da questo momento l’articolo passa completamente in mano a One Mind, per cui non hai altro lavoro da fare. La grafica sarà di competenza dello staff che si occuperà di impaginare, mettere in grassetto le parti da evidenziare, creare le didascalie sotto alle immagini, ecc.