Fennec, la volpe del deserto. Il più piccolo canide del mondo

Fennec con buca

Il fennec è il più piccolo canide del mondo ed è l’unica varietà di volpe in parte addomesticabile. I nomadi lo chiamano folletto del deserto [@01]

Il fennec, o «volpe del deserto», è alto 30 centimetri al garrese ed è il più piccolo canide del mondo. Le sue orecchie lunghe fino a 15 centimetri gli garantiscono un ottimo udito e lo aiutano a disperdere il calore.

Abita nel deserto del Nordafrica. Molto attivo, intelligente e curioso di carattere, è l’unica varietà di volpe in parte addomesticabile.

Approfondimento

Il fennec è un animale notturno. Di giorno si nasconde nei cunicoli e di notte esce per mangiare un po’ di tutto: bacche, roditori, uccelli, locuste e uova. Visto che ha la capacità di scomparire in fretta sottoterra non appena avvista qualcuno, i nomadi lo chiamano «folletto del deserto» (forse anche per la difficoltà di catturarlo). Il suo aspetto ricorda una minuscola volpe con orecchie da pipistrello e una coda lunga fino a 25 centimetri.

Una volta addomesticato diventa socievole anche con gli estranei, ma è da ricordare che in diversi Stati il suo possesso è illegale. In Italia addomesticarlo è legale ma sconsigliato, perché promuove il commercio del fennec come animale da compagnia, che viene strappato dal suo ambiente naturale.

Anche se non è considerata una specie a rischio, in realtà non si hanno certezze sui risultati degli accoppiamenti e quindi non sappiamo ancora se abbia un livello di riproduzione stabile.

Fonti principali


National Geographic - Fennec (versione italiana)


Etichette
Etichette:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.