Quanti esseri umani vivono nel mondo? Quante persone sono esistite fino a oggi?

Strada di città in effetto flou

Secondo una stima del PRB dalla comparsa dell’Homo sapiens all’anno 2011 sono vissuti circa 108 miliardi di individui. Il numero è in rapida crescita [@01]

Secondo una stima del Population Reference Bureau (PRB), dall’inizio dei tempi fino all’anno 2011 sarebbero vissuti per la precisione 107.602.707.791 esseri umani.

Il 6,5% del totale comprende le persone che vivevano nell’anno 2011. Il numero è in rapido aumento: si prevede che nell’anno 2100 la popolazione mondiale sarà attorno ai 10,854 miliardi, con un aumento di circa 3 miliardi di persone rispetto al 2011.

Approfondimento

Come è stata fatta la stima

Calcolare con esattezza la totalità della popolazione mondiale dall’inizio dei tempi è impossibile, perché il censimento dei cittadini è nato soltanto qualche secolo fa ed esistono enormi incertezze sul numero di esseri umani presenti in età preistoriche. Il PRB ha quindi fatto una stima plausibile sulla base dei dati raccolti e delle scoperte archeologiche.

Gli antenati prossimi all’Homo sapiens (cioè a noi) hanno fatto la loro comparsa almeno 700 mila anni fa e il moderno Homo sapiens si è spostato dall’Africa almeno 60-70 mila anni fa. Si stima inoltre che nell’8.000 a.C., al tempo delle prime coltivazioni, la popolazione mondiale toccava i 5 milioni di individui, con un tasso di crescita molto lento, fino ad arrivare a 300 milioni di individui nell’1 a.C.

C’è poi da considerare che la vita era piuttosto breve (in alcuni periodi antichi non si arrivava ai 10 anni in media) e che quindi il “ricambio generazionale” era frequente. Aggiungiamo le guerre, le epidemie e le catastrofi naturali e ci risulterà evidente la difficoltà dei calcoli.

Incremento esponenziale

Nel 1650 d.C. la popolazione mondiale includeva soltanto 500 milioni di invidiui: un aumento molto basso rispetto all’1 a.C. Ma già nel 1800 la specie umana oltrepassò il miliardo e ha continuato a crescere esponenzialmente nei tempi moderni fino a superare i 7 miliardi.

La tecnologia, il progresso medico e scientifico e l’aumento della sicurezza portano a stimare una crescita inarrestabile e senza precedenti per il futuro. A oggi (anno 2018) siamo 7,6 miliardi di individui. Per il 2050 si stimano oltre 9,5 miliardi di persone e per il 2100 si prevedono in media 10,8 miliardi di individui (con un picco ottimista che li porterebbe addirittura a sfiorare i 18 miliardi).

Fonti principali


Population Reference Bureau - How many people have ever lived on Earth? (inglese)

Focus Extra n. 47, anno 2010


Etichette
Etichette:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.