SkypeLogView – Salvare la cronologia di Skype

Schermata di Skype

Skype è il più noto programma di chat e videoconferenza. Purtroppo non ha la possibilità di salvare le sue conversazioni in formato leggibile: ecco perché occorre fare uso di programmi esterni (1)

Skype è un noto – e probabilmente il più usato – programma di videochat. Seduti a casa vostra, potete “conversare” tramite tastiera con un conoscente a migliaia di chilometri di distanza da voi e aprire addirittura una videoconferenza con lui.
Tra le funzioni più avanzate, a pagamento, permette di effettuare chiamate e videochiamate come un telefono qualsiasi, a costi ridotti rispetto alla linea telefonica normale.

Se avete avuto occasione di usarlo, avrete visto che Skype tiene traccia di tutte le conversazioni che fate con tutti i vostri contatti.
Questo succede, naturalmente, se non avete bloccato il salvataggio della cronologia. Per assicurarvene, andate sul menu Strumenti >> Opzioni. Nella categoria “privacy” troverete la voce “Conserva la cronologia per…”. Impostando la scelta potrete conservare la cronologia o non salvarla, e stabilire quando sarà automaticamente cancellata.

Poniamo il caso che abbiate scelto di conservare sempre la cronologia. Dove salva Skype le nostre conversazioni?
In Windows, il file fisico viene creato nella cartella delle impostazioni personali del proprio profilo, in genere sotto il percorso C:\Documents and Settings\PROFILO_PC\Dati applicazioni\Skype\NOME, dove PROFILO_PC è il vostro utente in Windows e NOME corrisponde al profilo che state attualmente usando. Il percorso varia a seconda del sistema operativo che usate sul vostro pc, ma l’importante è trovare la cartella dell’utente Skype voluto.
All’interno troverete una cartella chiamata “chatsync” e, al suo interno, altre sottocartelle. Lì si trovano dei file con estensione “.dat”, illeggibili da qualsiasi editor comune (che sia il notepad o il wordpad di Windows).

Per recuperare le conversazioni in formato leggibile, dovete servirvi di programmi esterni. SkypeLogView fa al caso nostro.
Seguite il link sopra e scaricatevi l’ultima versione presente (trovate il link di download più sotto, prima dell’elenco delle guide: “Download SkypeLogView”). Il programma è stand-alone: questo significa che, una volta salvato sul pc e scompattato, potrete lanciarlo senza doverlo installare.
Dallo stesso sito, procuratevi anche la traduzione in italiano (si trova tra l’elenco in tabella): una volta scaricato sul pc, vi troverete un file con estensione .ini. Vi basterà spostare questo file nella cartella di SkypeLogView che avete scompattato.

Ora lanciate l’exe di SkypeLogView: il menu dovrebbe apparirvi in italiano.
La prima cosa che vi apparirà all’apertura è un messaggio che vi chiede quale cartella-profilo recuperare: si tratta in pratica della cartella che abbiamo visto sopra, C:\Documents and Settings\Manuel M\Dati applicazioni\Skype\NOME.
Avrete addirittura la possibilità di scegliere di visualizzare solo le conversazione che cadono entro un range di data.

Schermata di SkypeLogView

La schermata di avvio di SkypeLogView, dove è chiesto il profilo da importare

Premete su “Ok” e vi apparirà la lista delle conversazioni legate al vostro utente skype, come nell’immagine qui sotto. In pratica avrete sotto mano l’ora e il giorno della conversazione, gli utenti con cui parlavate e il loro nome visualizzato su Skype e infine il messaggio.

Elenco conversazioni in SkypeLogView

SkypeLogView mostra l’elenco delle conversazioni del profilo scelto. E’ possibile esportare una o più voci in formato txt e html

Come esportiamo tutto questo?
Se vi interessa una singola voce, basta che ci cliccate sopra con il tasto destro del mouse e scegliate Salva elementi selezionati (per salvarlo in formato txt) oppure Rapporto HTML - Elementi selezionati (in questo caso saranno visualizzati su una pagina html, facilmente esportabile).
Potete salvare più voci, selezionandole e quindi cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse, oppure salvare tutti gli elementi in un colpo, con l’opzione Rapporto HTML - Tutti gli elementi.

Copyright immagini

(1) http://www.tuttomela.com/mac/skype-diventa-compatibile-con-os-x-lion/#axzz25R6CIT72

Etichette:,
Ultimi Commenti
  1. Lidia
  2. jessica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *