segui la pagina su Facebook!

Avatar di una entità

Il Sinkal - Copertina
« La magia e la spada sono il simbolo di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
« La magia e la spada sono il simbolo di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. ...vedi tutto
« La magia e la spada sono il simbolo di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
 

Descrizione

Il termine Avatar è la trasformazione anglosassone della parola sanscrita Avatāra e indica la «discesa sulla terra della divinità». Per estensione, indica la reincarnazione di una divinità in forma materiale.

 

Il passaggio da Forma ad Avatar

Gli dei delle varie religioni racchiudono le Forme (cioè, parte della natura) di una o più entità. Quando la fede verso una precisa entità diventa molto più forte rispetto alle altre fedi, c'è la possibilità che l'entità riesca a incarnarsi in un Avatar.

 

Manifestazione dell'Avatar

L'Avatar appare quando la natura dell'entità è particolarmente presente in una zona materiale e sovrasta di molto la natura della sua nemesi. I casi in cui questo può avvenire sono rarissimi ed estremamente pericolosi, perché l'entità è libera di manifestare il suo potere teoricamente senza limiti. Più la sua natura è presente e superiore a quello della nemesi, più il suo potere è libero di spargersi.

Per fare un esempio, si immagini un mondo materiale dove vivono dieci popoli e si consideri il verificarsi delle seguenti condizioni:

  • due di questi popoli sono in lotta tra loro. In questa situazione l'entità Guerra non può manifestarsi come Avatar, perché per quanto sanguinoso possa essere il conflitto tra i due popoli, la natura dell'entità non potrà mai soverchiare in modo netto la sua nemesi, Pace.
  • la metà di questi popoli sono in lotta tra loro. La situazione è la stessa della precedente.
  • otto di questi popoli sono in lotta tra loro. È probabile, anche se non certo, che l'Avatar di Guerra prenda forma. In realtà si dovrebbero considerare vari elementi per stabilire se la natura necessaria è davvero marcata, tra cui l'umore degli uomini in battaglia, la quantità di civili coinvolti che non combattono, la forza del desiderio di pace (contro il desiderio di muovere guerra dei soldati).
  • tutti i popoli sono in lotta tra loro. L'Avatar prende forma quasi sicuramente. Il suo potere, però, dipende dagli stessi elementi che abbiamo considerato nel punto precedente.

Come si nota, il presentarsi di un Avatar non è scontato e va valutato sulla base di innumerevoli condizioni ambientali ed emozionali. Inoltre, un Avatar potrebbe essere temporaneo e dissolversi nell'arco di poco tempo se non trova il giusto terreno su cui attecchire: è uno dei motivi per cui l'Avatar si circonda sempre di persone a lui devote, che mantengono viva la sua natura e, anzi, tendono a rafforzarla.

Riassumendo, perché possa trasformarsi in Avatar, l'entità deve prevalere nettamente sulla sua nemesi e deve anche trovare nel pianeta dove s'incarna le condizioni favorevoli alla sua natura.

 

Carattere dell'Avatar

In linea di massima, un Avatar è pressoché identico nel carattere e nell'ideologia all'entità che incarna. Tuttavia ci possono essere differenze anche piuttosto sostanziose, che derivano tanto dall'ambiente in cui si trova a vivere quando dagli individui con cui si trova a interagire.

Un'entità come Amore, per esempio, in genere non è consapevole di arrecare danno mentre costringe gli altri ad amarla; ma un suo Avatar potrebbe essere ben conscio del potere che emana e sfruttarlo a proprio vantaggio.

L'Avatar, inoltre, può avere un sesso completamente diverso da quanto creduto nei miti. Questo naturalmente è legato alla natura delle entità: sebbene nei miti vengano considerate di un sesso specifico, nella realtà sono sempre assessuate; il sesso quindi dipende esclusivamente dal corpo incarnato.

 

Fonti esterne di approfondimento

Questa sezione raccoglie i link alle fonti esterne, cioè a siti web esterni che permettono di approfondire l'argomento trattato nella pagina. I riferimenti esterni rappresentano un punto di partenza per una ricerca e non hanno la pretesa di offrire una descrizione completa. Tieni presente che non esistono controlli di esistenza delle pagine esterne. Se la destinazione non dovesse essere raggiungibile o se noti che l'argomento di destinazione non è pertinente, segnala il problema in modo da permettere agli amministratori di aggiornare la pagina (grazie).

Wikipedia - L'Avatara secondo la cultura dell'India

Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quinta Era