segui la pagina su Facebook!

Anno 0, Seconda Era

Attenzione! Le pagine degli anni potrebbero contenere informazioni che possono svelare la trama di un libro
Questa pagina dovrebbe essere vista soltanto dopo aver letto il libro o i libri a cui è collegata.
Il Sinkal - Copertina
« Un'epica fantasy, ambientata in un mondo dove la magia e la spada sono simboli di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
« Un'epica fantasy, ambientata in un mondo dove la magia e la spada sono simboli di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, s...vedi tutto
« Un'epica fantasy, ambientata in un mondo dove la magia e la spada sono simboli di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo.
 

Dettagli sulla notazione

Calendario gregoriano (GB)
245.000.000 a.C.

Calendario standard (CE)
2:0

Calendario gregoriano (GA)
245.000.000 a.C.


Per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.

 

Timeline

Anno 2:0 sulla timeline

Epoca della Prima Magia sulla timeline

 

Riassunto degli eventi

  • Fondazione della Seconda Era.
  • Inizia l'Epoca della Prima Magia.
  • Gli arcansi colonizzano Gea per la prima volta, limitandosi però a creare alcune infrastrutture sospese in modo da non intaccare l'ambiente terrestre.

 

La prima colonizzazione

 

Il mondo sospeso

Le catastrofi naturali che hanno caratterizzato i periodi precedenti si sono ridotte al minimo e gli arcansi possono finalmente attuare la prima colonizzazione del pianeta. Altri tentativi erano stati fatti nell'Era precedente, ma si erano sempre risolti con un nulla di fatto o, addirittura, con esiti disastrosi.

La politica inizialmente adottata è di interagire il meno possibile con l'ambiente terrestre, per il timore che il fragile equilibrio appena creato subisca un'alterazione irrimediabile. La soluzione è di creare alcune piattaforme sospese nell'atmosfera, delle strutture spesso collegate tra loro nelle quali vivere. Anche se il popolo scenderà spesso con piccole navette aeromobili, farà in modo di lasciare pochissime tracce di materiali o di metalli sul pianeta.

La costruzione dell'intero "mondo sospeso" richiederà molto tempo. Nel frattempo, i colonizzatori definiranno i propri domini e le proprie leggi, destinate a durare nei secoli futuri.

 

La continuazione del viaggio

Non tutti gli arcansi si fermano per una colonizzazione: circa metà della popolazione totale sceglie di rimanere su Theia, l'enorme pianeta-nave dove hanno a lungo vissuto, e di continuare così il viaggio nello spazio alla ricerca di nuovi mondi da esplorare.

Pagine legate cronologicamente a quest'anno