segui la pagina su Facebook!

Calendario imperiale

Questa pagina è un abbozzo o è incompleta.
Anche se pubblicato, il contenuto di questa pagina sarà sottoposto a integrazioni e modifiche future.
Nuova Alba - Guida all'ambientazione - Copertina
« Una guida gratuita per conoscere il mondo e il contesto in cui sono ambientati i libri della saga di fantascienza Nuova Alba. Si tratta di un testo di consultazione da usare per recuperare le informazioni poco chiare — o non spiegate — all'interno dei racconti. L'ambientazione è nata in seguito ad anni di studio da parte mia sul progresso tecnologico e sul futuro del pianeta Terra. È da considerarsi per la maggior parte basata su previsioni realistiche, affiancate ad alcune licenze letterarie dovute all'esigenza di trama. Nelle mie ricerche, ho affrontato varie aree scientifiche e umanistiche che troverete divise in capitoli tematici. Il linguaggio di scrittura usato in questa guida è formale, distaccato: un testo di consultazione che non è fatto per una lettura da cima a fondo, ma per recuperare le informazioni poco chiare (o non spiegate) all'interno dei racconti. »
« Una guida gratuita per conoscere il mondo e il contesto in cui sono ambientati i libri della saga di fantascienza Nuova Alba. Si tratta di un testo di consultazione da usare per recuperare le informazioni poco chiare — o non spiegate — all'interno dei racconti. L'ambientazione è nata...vedi tutto
« Una guida gratuita per conoscere il mondo e il contesto in cui sono ambientati i libri della saga di fantascienza Nuova Alba. Si tratta di un testo di consultazione da usare per recuperare le informazioni poco chiare — o non spiegate — all'interno dei racconti. L'ambientazione è nata in seguito ad anni di studio da parte mia sul progresso tecnologico e sul futuro del pianeta Terra. È da considerarsi per la maggior parte basata su previsioni realistiche, affiancate ad alcune licenze letterarie dovute all'esigenza di trama. Nelle mie ricerche, ho affrontato varie aree scientifiche e umanistiche che troverete divise in capitoli tematici. Il linguaggio di scrittura usato in questa guida è formale, distaccato: un testo di consultazione che non è fatto per una lettura da cima a fondo, ma per recuperare le informazioni poco chiare (o non spiegate) all'interno dei racconti. »
 

Descrizione

Il calendario imperiale è stato creato dopo la fondazione dell'impero di Kerastra su volere dell'imperatore, con lo scopo di dare un taglio netto al passato e di proclamare l'inizio di una nuova Era di dominio.

 

Uso del calendario

L'uso del calendario imperiale è obbligatorio per ogni cittadino di Kerastra e per chiunque si trovi a percorrere i suoi territori, mercanti e ambasciatori inclusi. La pena per chi usa un calendario diverso, anche in via non ufficiale, è severa: per gli stranieri comporta il pagamento di una multa pesante, mentre per gli abitanti potrebbe portare alla reclusione e alla pena capitale (in caso di recidività).

 

Storia

Il calendario imperiale nasce con la fondazione di Kerastra, nell'anno 5:15484 (37912 d.C.), e viene abrogato alla caduta dell'impero stesso. Tuttavia la sua struttura sarà mantenuta anche dopo la caduta dell'impero, con delle modifiche e associando al calendario dei nomi diversi, e sarà usata da vari popoli isolati per mantenere una continuità con il passato.

 

Date importanti

 

Eventi collegati

La datazione rientra nell'arco di tempo descritto in queste pagine:

  • Kerastra: il calendario ha validità soltanto durante l'esistenza dell'impero
Libri da leggere: Il Sinkal
Categorie: Calendari
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quinta Era