segui la pagina su Facebook!

Lanla Wonaisi

nomi legati : strega marziana
All'Inizio del Tempo - Copertina
« Un'epica fantasy ambientata in un mondo dove le emozioni prendono vita, dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle descrivere i popoli hanno attribuito a queste entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede il domani come se fosse il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si riunirono per discutere e furono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
« Un'epica fantasy ambientata in un mondo dove le emozioni prendono vita, dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso ag...vedi tutto
« Un'epica fantasy ambientata in un mondo dove le emozioni prendono vita, dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle descrivere i popoli hanno attribuito a queste entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede il domani come se fosse il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si riunirono per discutere e furono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
 

Descrizione

Lanla Wonaisi è il comandante della nave d'assalto Twenty Hells. Durante la Guerra Savariana è stata a capo della flotta di Marte.

 

Aspetto, specie e luoghi di appartenenza

Lanla è un'umana nata su Marte. Di carattere è focosa, iperattiva e facile alla rabbia. È imprevedibile nelle azioni e pensa poco alle conseguenze, ma fa di tutto per raggiungere i suoi obiettivi, anche se significa non rispettare gli ordini. Il suo attaccamento verso la nave che comanda, la Twenty Hells, è tale che rasenta l'amore materno, sentimento che invece non esprime nei confronti dei suoi cinque figli.

Ha un legame di rispetto con Jake Spatri, che conosce in seguito ad alcune missioni affrontate insieme, nonostante non l'abbia mai visto dal vivo. Con lui ha un parlato molto diretto e amichevole, tanto da accettare il soprannome scherzoso che lui le ha affibbiato: strega marziana.

 

Biografia

 

Le due guerre

Lanla ha fatto una rapida carriera grazie al suo coraggio e alla capacità d'improvvisare. Dopo sette mesi dal suo ingresso in campo militare, riesce a entrare nell'equipaggio della sua prima nave d'assalto, come soldato semplice, e dopo altri sette mesi ottiene il comando della Twenty Hells.

Lanla partecipò alla Prima Guerra Solariana e, in seguito, alla successiva Guerra Savariana, dimostrandosi un valido comandante in entrambe le situazioni.

 

Date importanti

 

Eventi collegati

La datazione rientra nell'arco di tempo descritto in queste pagine:

Libri da leggere: Pioggia di Fuoco
Categorie: Personaggi
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era