segui la pagina su Facebook!

Liborville

nomi legati : liborvillico
Terra Bruciata - Copertina
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare la sua avversaria, l'Oracolo si affida alle armi pesanti e inganna i suoi creatori occupando le cariche politiche e manipolando gli umani per i propri scopi. Le colonie sono costrette a collaborare con l'Onnimente e pianificano per lei un incontro con gli aurici, sperando di sfruttare la loro U-Sfera per riportare l'ordine. Ma l'Onnimente ha altri piani. Ottenuta la collaborazione, ne approfitta per prendere il controllo e per prepararsi all'inevitabile scontro finale con l'Oracolo. Mentre alcuni sopravvissuti cercano una via di fuga, altri si organizzano per riprendersi il dominio, ma a tutti è chiara una terribile verità: le colonie non torneranno mai più a essere le stesse. »
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare...vedi tutto
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare la sua avversaria, l'Oracolo si affida alle armi pesanti e inganna i suoi creatori occupando le cariche politiche e manipolando gli umani per i propri scopi. Le colonie sono costrette a collaborare con l'Onnimente e pianificano per lei un incontro con gli aurici, sperando di sfruttare la loro U-Sfera per riportare l'ordine. Ma l'Onnimente ha altri piani. Ottenuta la collaborazione, ne approfitta per prendere il controllo e per prepararsi all'inevitabile scontro finale con l'Oracolo. Mentre alcuni sopravvissuti cercano una via di fuga, altri si organizzano per riprendersi il dominio, ma a tutti è chiara una terribile verità: le colonie non torneranno mai più a essere le stesse. »
 

Descrizione

Liborville è una metropoli terrestre del Nord America, sul pianeta Gea. I suoi abitanti sono chiamati liborvillici.

 

Aspetto

Liborville è costruita su un unico livello ed è conosciuta come "la città luminosa", famosa per il suo design particolare. Gli edifici e le strade sono percorsi da linee luminose, che restano accese anche di notte. Una prassi che va controcorrente, le città tendono a ridurre il più possibile l'inquinamento luminoso di notte.

Descrizione tratta da Terra Bruciata
 

Storia e origine

A inizio del 4:17354 (7354 d.C.) la città è stata allagata dall'Oracolo per distruggere gli avamposti della sua avversaria, l'Onnimente.

L'Oracolo ha modificato il clima, generando una tempesta isolata. Il maltempo non è durato molto, ma è stato accompagnato da attacchi mirati e da altre catastrofi minori. È caduta così tanta acqua che gli abitanti sono stati costretti a evacuare in poche ore, lasciando tutto all'interno.

Descrizione tratta da Terra Bruciata
 

Fonti esterne di approfondimento

Questa sezione raccoglie libri, articoli e link a siti web esterni che permettono di approfondire l'argomento trattato nella pagina. Rappresentano un punto di partenza per una ricerca essenziale e non hanno la pretesa di offrire una descrizione completa. Tieni presente che non esistono controlli di esistenza dei link esterni. Se la destinazione non dovesse essere raggiungibile o se noti che l'argomento di destinazione non è pertinente, segnala il problema in modo da permettere agli amministratori di aggiornare la pagina (grazie).

Descrizione della città e delle sue dimensioni su Wikipedia

Libri da leggere: Terra Bruciata
Categorie: Città
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era