segui la pagina su Facebook!

Pilastro Robock

Il Sinkal - Copertina
« Un'epica fantasy, ambientata in un mondo dove la magia e la spada sono simboli di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
« Un'epica fantasy, ambientata in un mondo dove la magia e la spada sono simboli di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, s...vedi tutto
« Un'epica fantasy, ambientata in un mondo dove la magia e la spada sono simboli di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo. In particolare, per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.
 

Descrizione

Il pilastro Robock è un monumento eretto nella città di Novadia e realizzato dalla società Normann e Robock's Enterprise.

 

Aspetto e funzionalità

Costruito con vari tipi di mimateria, al suo interno ha un meccanismo che invia casualmente ai passanti degli impulsi creando forme delle più svariate, con colori multipli.

Il Pilastro Robock era qualcosa di divino. Il gioco di luci, l'intreccio elegante delle forme, la fluidità con cui si aggrovigliavano le particelle... era come se la stessero ipnotizzando. L'intera piazza veniva invasa dalla cascata luminosa. E da qualcos'altro che non riusciva a definire. Erano profumi quelli che sentiva nell'aria? Suoni?
No, si rese conto dopo qualche attimo. Erano oscillazioni. Il Pilastro Robock emetteva un insieme di onde che andavano a toccare la chimica del suo corpo. La gente che ci passava davanti forse non se ne rendeva conto, ma Shaline era piuttosto esperta di strumenti musicali: l'effetto assomigliava alle vibrazioni emesse dai dispostivi degli artisti. Ma a differenza degli strumenti musicali, le onde del monumento non provocavano emozioni, perché farlo in pubblico sarebbe stato senz'altro illegale: era più che altro una sensazione di tremore.

Descrizione tratta da Legge Massima
 

Storia e creazione

È stato costruito nel 4:14465 (4465 d.C.) come elemento distintivo dell’azienda proprietaria. In seguito è diventato un simbolo di protesta per gli tecnofobi, che spesso manifestano ai suoi piedi: nel 4:14474 (4474 d.C.), infatti, una delle filiali americane della ditta ha rilasciato un tipo di nanomacchine fuori controllo, che hanno causato quasi un miliardo di vittime prima di essere fermate.

 

Date importanti

 

Anni e periodi principali

 
Data inizio
Data fine
CE
 
GB
4.465 d.C.
 
 
Realizzazione del pilastro Robock
 
Libri da leggere: Legge Massima
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era