segui la pagina su Facebook!

Normann e Robock's Enterprise

Terra Bruciata - Copertina
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare la sua avversaria, l'Oracolo si affida alle armi pesanti e inganna i suoi creatori occupando le cariche politiche e manipolando gli umani per i propri scopi. Le colonie sono costrette a collaborare con l'Onnimente e pianificano per lei un incontro con gli aurici, sperando di sfruttare la loro U-Sfera per riportare l'ordine. Ma l'Onnimente ha altri piani. Ottenuta la collaborazione, ne approfitta per prendere il controllo e per prepararsi all'inevitabile scontro finale con l'Oracolo. Mentre alcuni sopravvissuti cercano una via di fuga, altri si organizzano per riprendersi il dominio, ma a tutti è chiara una terribile verità: le colonie non torneranno mai più a essere le stesse. »
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare...vedi tutto
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare la sua avversaria, l'Oracolo si affida alle armi pesanti e inganna i suoi creatori occupando le cariche politiche e manipolando gli umani per i propri scopi. Le colonie sono costrette a collaborare con l'Onnimente e pianificano per lei un incontro con gli aurici, sperando di sfruttare la loro U-Sfera per riportare l'ordine. Ma l'Onnimente ha altri piani. Ottenuta la collaborazione, ne approfitta per prendere il controllo e per prepararsi all'inevitabile scontro finale con l'Oracolo. Mentre alcuni sopravvissuti cercano una via di fuga, altri si organizzano per riprendersi il dominio, ma a tutti è chiara una terribile verità: le colonie non torneranno mai più a essere le stesse. »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo. In particolare, per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.
 

Descrizione

Normann e Robock's Enterprise è un'azienda specializzata nell’ingegneria e nello sviluppo di tecnologie innovative. Tra i vari compiti si occupa di:

  • generare nuove tecnologie domestiche e vendute al pubblico;
  • mantenere le armature e le armi governative a uno standard superiore rispetto alle attuali pubblicate sul mercato;
  • migliorare la tecnologia dei veicoli della CENCO.

Si interfaccia continuamente con la Dotech Union per il miglioramento della trasmissione dei dati e per la comunicazione tra le tecnologie, e ha con quest'azienda diversi accordi vincolanti. Inoltre, ha un accordo con il governo per la produzione di tecnologia esclusiva, non rivolta al pubblico. Nel campo dell'ingegneria delle armature, è in forte competizione con la Biocybermind.

 

Periodi di riferimento

L'azienda si sviluppa durante l'Epoca della Tecnologia e si rafforza rapidamente grazie a investimenti oculati sul campo della tecnologia e agli accordi stretti con i governi delle colonie. Diventa presto un leader incontrastato sul mercato pubblico e privato.

Nel 4:14465 (4465 d.C.) costruisce il pilastro Robock, un grandioso monumento che ha lo scopo di celebrare il prestigio della società. Ma nove anni più tardi, nel 4:14474 (4474 d.C.), il monumento stesso si trasforma nell'emblema del fallimento tecnologico. In questa data, infatti, l'azienda sperimenta in laboratorio delle nuove nanomacchine, che tuttavia vanno fuori controllo non appena testate all'esterno, aggredendo la popolazione e causando quasi un miliardo di vittime prima di essere fermate. Il pilastro Robock diventa così un luogo di ritrovo per chi è contrario al progresso tecnologico.

L'evento tragico getta discredito sulla società, che vede un crollo economico dal quale impiega diversi anni a riprendersi.

 

Locazione

L'azienda mantiene la sede principale sul pianeta Gea e si espande tra le colonie con numerose filiali. La più estesa filiale aperta al pubblico si trova nella città di Novadia, sempre sul pianeta Gea.

 

Date importanti

 

Anni e periodi principali

 
Data inizio
Data fine
CE
 
GB
4.474 d.C.
 
 
Tracollo finanziario
 
Libri da leggere: Legge Massima
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era