segui la pagina su Facebook!

Normann e Robock's Enterprise

All'Inizio del Tempo - Copertina
« Un racconto mitologico dai contorni irreali, ambientato in un mondo dove le emozioni prendono vita e dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra l'esistenza e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle rappresentare i popoli hanno attribuito alle entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede l'oggi e il domani come se fossero il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si trovarono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
« Un racconto mitologico dai contorni irreali, ambientato in un mondo dove le emozioni prendono vita e dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra l'esistenza e l'immaginazione. Passavano i giorni ...vedi tutto
« Un racconto mitologico dai contorni irreali, ambientato in un mondo dove le emozioni prendono vita e dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra l'esistenza e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle rappresentare i popoli hanno attribuito alle entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede l'oggi e il domani come se fossero il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si trovarono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo. In particolare, per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.
 

Descrizione

Normann e Robock's Enterprise è un'azienda specializzata nell’ingegneria e nello sviluppo di tecnologie innovative. Tra i vari compiti si occupa di:

  • generare nuove tecnologie domestiche e vendute al pubblico;
  • mantenere le armature e le armi governative a uno standard superiore rispetto alle attuali pubblicate sul mercato;
  • migliorare la tecnologia dei veicoli della CENCO.

Si interfaccia continuamente con la Dotech Union per il miglioramento della trasmissione dei dati e per la comunicazione tra le tecnologie, e ha con quest'azienda diversi accordi vincolanti. Inoltre, ha un accordo con il governo per la produzione di tecnologia esclusiva, non rivolta al pubblico. Nel campo dell'ingegneria delle armature, è in forte competizione con la Biocybermind.

 

Periodi di riferimento

L'azienda si sviluppa durante l'Epoca della Tecnologia e si rafforza rapidamente grazie a investimenti oculati sul campo della tecnologia e agli accordi stretti con i governi delle colonie. Diventa presto un leader incontrastato sul mercato pubblico e privato.

Nel 4:14465 (4465 d.C.) costruisce il pilastro Robock, un grandioso monumento che ha lo scopo di celebrare il prestigio della società. Ma nove anni più tardi, nel 4:14474 (4474 d.C.), il monumento stesso si trasforma nell'emblema del fallimento tecnologico. In questa data, infatti, l'azienda sperimenta in laboratorio delle nuove nanomacchine, che tuttavia vanno fuori controllo non appena testate all'esterno, aggredendo la popolazione e causando quasi un miliardo di vittime prima di essere fermate. Il pilastro Robock diventa così un luogo di ritrovo per chi è contrario al progresso tecnologico.

L'evento tragico getta discredito sulla società, che vede un crollo economico dal quale impiega diversi anni a riprendersi.

 

Locazione

L'azienda mantiene la sede principale sul pianeta Gea e si espande tra le colonie con numerose filiali. La più estesa filiale aperta al pubblico si trova nella città di Novadia, sempre sul pianeta Gea.

 

Date importanti

 

Anni e periodi principali

 
Data inizio
Data fine
CE
 
GB
4.474 d.C.
 
 
Tracollo finanziario
 
Libri da leggere: Legge Massima
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era