segui la pagina su Facebook!

Vendetta (entità)

nomi legati : Tetro Assassino
Tracce nella Rete - Copertina
« Tremila anni dopo la costruzione del primo pianeta artificiale, la specie umana assiste alla nascita dell'Onnimente, una IA cosciente che si separa dall'Oracolo per raggiungere l'indipendenza. Le colonie la valutano subito come una minaccia e tentano con ogni mezzo di distruggerla, per impedire che si sostituisca alla rete e che controlli le loro tecnologie. Potenziano l'Oracolo, lo trasformano in un un'entità aggressiva e gli comandano di attaccare la nuova minaccia. Ma l'Onnimente si dimostra più forte del previsto. Ben presto le colonie si accorgono di trovarsi in un punto di non ritorno, dove l'Oracolo aumenta sempre più la violenza e la sua avversaria risponde con armi incomprensibili. Al centro dell'azione si trova Tiria, che si risveglia in una realtà alternativa dove la battaglia ha già raggiunto il suo apice. È stata l'Onnimente a trascinarla in quel futuro disastroso, per convincere lei e la sua famiglia a collaborare insieme per impedire la catastrofe. Tiria la asseconda, ma il padre Kaled sospetta sin da subito che l'Onnimente stia nascondendo il vero scopo che la spinge a proteggere le colonie a tutti i costi. »
« Tremila anni dopo la costruzione del primo pianeta artificiale, la specie umana assiste alla nascita dell'Onnimente, una IA cosciente che si separa dall'Oracolo per raggiungere l'indipendenza. Le colonie la valutano subito come una minaccia e tentano con ogni mezzo di distruggerla, per impedire c...vedi tutto
« Tremila anni dopo la costruzione del primo pianeta artificiale, la specie umana assiste alla nascita dell'Onnimente, una IA cosciente che si separa dall'Oracolo per raggiungere l'indipendenza. Le colonie la valutano subito come una minaccia e tentano con ogni mezzo di distruggerla, per impedire che si sostituisca alla rete e che controlli le loro tecnologie. Potenziano l'Oracolo, lo trasformano in un un'entità aggressiva e gli comandano di attaccare la nuova minaccia. Ma l'Onnimente si dimostra più forte del previsto. Ben presto le colonie si accorgono di trovarsi in un punto di non ritorno, dove l'Oracolo aumenta sempre più la violenza e la sua avversaria risponde con armi incomprensibili. Al centro dell'azione si trova Tiria, che si risveglia in una realtà alternativa dove la battaglia ha già raggiunto il suo apice. È stata l'Onnimente a trascinarla in quel futuro disastroso, per convincere lei e la sua famiglia a collaborare insieme per impedire la catastrofe. Tiria la asseconda, ma il padre Kaled sospetta sin da subito che l'Onnimente stia nascondendo il vero scopo che la spinge a proteggere le colonie a tutti i costi. »
 

Descrizione

Vendetta è una delle entità del Tempo dei Sogni. In genere è considerata di sesso maschile.

Vendetta è una creatura maniacale, capace di attendere anni pur di portare a compimento i suoi scopi. Se si prefigge un obiettivo, non cambia mai idea ed è molto paziente nel portarlo a termine; anzi, tutto quello che immagina deve andare secondo i disegni da lui pianificati ed è disposto anche a trascorrere giorni interi affinché tutto sia disposto esattamente come da suo desiderio. Per questi motivi, odia i tradimenti e chiunque lo ostacoli o lo metta in secondo piano. Ha una voce dura, arrogante, e non ammette repliche di nessun tipo.

È un assassino capace e usa armi subdole per agire: veleni, bagliori, fumi che ottenebrano i sensi, aghi. Ama torturare le sue vittime prima di ucciderle, in modo che paghino con gli interessi i torti provocati.

Ogni parte del suo corpo è colorata con varie sfumature di grigio: ha gli occhi grigio scuro, i denti di un grigio chiaro e indossa vestiti color fumo.

 

Nomi attribuiti

Come per ogni abitante della terra dell'ovest, i popoli si riferiscono quasi sempre a questa entità mantenendo il suo nome originale di «Vendetta» (tradotto nella lingua del popolo che la descrive).

Nelle Forme che lo rappresentano, Vendetta è conosciuto come «il Tetro Assassino».

 

Locazione

Vendetta abita nella terra dell'ovest del Wyrd.

 

Legami e nemesi

La sua nemesi è Giustizia.

Vendetta è stato messo in opposizione con Giustizia perché ha in comune l'idea di «equilibrio». Mentre il secondo si fonda su un equilibrio preventivo, Vendetta si basa su un equilibrio postumo, di riparazione a un torto. Si tratta quindi di due tipi di equilibrio diversi, che portano anche a conseguenze differenti.

Libri da leggere: All'Inizio del Tempo
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Tempo dei Sogni