segui la pagina su Facebook!

Wyrd

nomi legati : Destino Immutabile | Fato
Pioggia di Fuoco - Copertina
« La battaglia per la conquista di Nuova Alba arriva all'epilogo. I savariani e le colonie si affrontano per il possesso del primo pianeta artificiale della storia. Il piano per spingere le colonie a lottare tra loro ha avuto successo e i savariani escono per la prima volta allo scoperto, schierando l'intera flotta. Per il popolo alieno si tratta di una questione di sopravvivenza, perché il nucleo del pianeta artificiale può garantire il suo ritorno a casa, ma le colonie non intendono cedere quello che è il simbolo di un'unione e di un progresso senza precedenti. Entrambe le parti mettono in campo le loro armi più potenti e le migliori tecnologie, affrontando per giorni il nemico. La vittoria delle colonie sembra scontata, ma i savariani hanno delle conoscenze nascoste che potrebbero ribaltare le sorti da un momento all'altro. Intanto Conrad, che è stato da sempre al centro della guerra, si ritira dai giochi e dà inizio a un pericoloso progetto personale. La sua idea è di replicare e diffondere le armi aliene tra le colonie per provocare il disordine e, per farlo, rapisce una savariana e la costringe a collaborare. Sarà il gruppo dell'Occhio Spento a intervenire un'ultima volta, entrando nel villaggio dove è tenuta la prigioniera e affrontando le difese per liberarla. Con questo terzo capitolo si conclude il ciclo di Nuova Alba, una space opera ambientata in un lontano futuro dove la tecnologia avanzata fa da sfondo a metropoli sconfinate, astronavi che si autoriparano e robot costruiti per confondersi tra la gente. »
« La battaglia per la conquista di Nuova Alba arriva all'epilogo. I savariani e le colonie si affrontano per il possesso del primo pianeta artificiale della storia. Il piano per spingere le colonie a lottare tra loro ha avuto successo e i savariani escono per la prima volta allo scoperto, schier...vedi tutto
« La battaglia per la conquista di Nuova Alba arriva all'epilogo. I savariani e le colonie si affrontano per il possesso del primo pianeta artificiale della storia. Il piano per spingere le colonie a lottare tra loro ha avuto successo e i savariani escono per la prima volta allo scoperto, schierando l'intera flotta. Per il popolo alieno si tratta di una questione di sopravvivenza, perché il nucleo del pianeta artificiale può garantire il suo ritorno a casa, ma le colonie non intendono cedere quello che è il simbolo di un'unione e di un progresso senza precedenti. Entrambe le parti mettono in campo le loro armi più potenti e le migliori tecnologie, affrontando per giorni il nemico. La vittoria delle colonie sembra scontata, ma i savariani hanno delle conoscenze nascoste che potrebbero ribaltare le sorti da un momento all'altro. Intanto Conrad, che è stato da sempre al centro della guerra, si ritira dai giochi e dà inizio a un pericoloso progetto personale. La sua idea è di replicare e diffondere le armi aliene tra le colonie per provocare il disordine e, per farlo, rapisce una savariana e la costringe a collaborare. Sarà il gruppo dell'Occhio Spento a intervenire un'ultima volta, entrando nel villaggio dove è tenuta la prigioniera e affrontando le difese per liberarla. Con questo terzo capitolo si conclude il ciclo di Nuova Alba, una space opera ambientata in un lontano futuro dove la tecnologia avanzata fa da sfondo a metropoli sconfinate, astronavi che si autoriparano e robot costruiti per confondersi tra la gente. »
 

Descrizione

Il Wyrd è il destino prestabilito da Lichorya, il punto di origine di ogni elemento materiale e immateriale. Lo scopo del Wyrd è di mantenere l'equilibrio cosmico previsto da Lichorya.

 

Destino e libero arbitrio

Il Wyrd non è immutabile, anche se i popoli lo definiscono spesso con il termine di Destino Immutabile. Lichorya apporta delle modifiche su di esso ogni volta che avverte una deviazione dall'equilibrio cosmico, in modo da spingere le coscienze ad agire nel modo opportuno. Nessuno può sottrarsi al Wyrd e, quando Lichorya decide di modificarlo, nessuno può accorgersi del cambiamento. Agli occhi di tutti è come se fosse predisposto in quel modo da sempre.

Tuttavia il Wyrd è un cammino rivolto soltanto a mantenere l'equilibrio cosmico, cioè a raggiungere uno scopo preciso; per qualsiasi altra azione, le coscienze hanno libero arbitrio. Inoltre, il Wyrd può essere visto come un "forte suggerimento", ma le coscienze non sono obbligate a seguirlo alla lettera per raggiungere lo scopo: possono aggirarlo o seguirlo solo in parte. Infatti, Lichorya non può obbligare le coscienze ad agire in una precisa maniera, può soltanto obbligarle a muoversi verso uno scopo. Ogni coscienza è libera di portare a termine il comando come preferisce, spesso sbagliando e creando altri danni che minacciano l'equilibrio.

Esiste quindi un destino di base a cui nessuno può sottrarsi, ma allo stesso tempo non ci sono delle leggi fisse che obblighino a seguire questo destino: le coscienze sono dunque dotate di un libero arbitrio.

Per informazioni dettagliate su come funzionano l'equilibrio cosmico e la coscienza sincronica, vedi la pagina cosmologia, scienza e magia.

 

Il Wyrd nelle mitologie

Il Wyrd è una concezione, non è un luogo fisico, però alcune mitologie lo descrivono come se fosse un luogo materiale.

In diversi casi, i popoli hanno immaginato una geografia materiale al suo interno, spesso suddivisa in quattro regioni chiamate come i punti cardinali: terra del nord, terra dell'est, terra del sud e terra dell'ovest. Queste terre sono abitate da esseri spirituali chiamati entità.

 

Fonti esterne di approfondimento

Questa sezione raccoglie libri, articoli e link a siti web esterni che permettono di approfondire l'argomento trattato nella pagina. Rappresentano un punto di partenza per una ricerca essenziale e non hanno la pretesa di offrire una descrizione completa. Tieni presente che non esistono controlli di esistenza dei link esterni. Se la destinazione non dovesse essere raggiungibile o se noti che l'argomento di destinazione non è pertinente, segnala il problema in modo da permettere agli amministratori di aggiornare la pagina (grazie).

Wikipedia - Il fato secondo la concezione norrena e inglese antica

Libri da leggere: All'Inizio del Tempo
Categorie: Scienza