segui la pagina su Facebook!

Prima Era

nomi legati : Era 1 | Era degli Immortali
Questa pagina è un abbozzo o è incompleta.
Anche se pubblicato, il contenuto di questa pagina sarà sottoposto a integrazioni e modifiche future.
Legge Massima - Copertina
« Nell'anno 4721 sta per essere inaugurato Nuova Alba, il primo pianeta artificiale costruito dall'uomo. I festeggiamenti per il grande evento sono pronti, ma il clima di sicurezza è minacciato dalle continue rivolte che si fanno ogni giorno più violente. Si mormora della comparsa di una terribile arma caduta in mano ai ribelli, che può modificare le emozioni a piacere e spingere i popoli a protestare contro i governi. La colonia di Europa, satellite di Giove, invia un'ambasciata per avvertire i terrestri, ma viene tradita poco dopo lo sbarco. L’unica superstite è costretta a nascondersi in un mondo sconosciuto e, cacciata a vista, si trova a lottare per sopravvivere e per finire la sua missione. Intanto, nello spazio inesplorato una flotta si sta organizzando per mettere le mani sul pianeta artificiale. Max, un mercenario marziano, viene ingaggiato per fare luce sulla morte di un amico e scopre una fitta trama di segreti e di corruzioni che si espande fino a toccare le alte sfere di Venere, e che rischia di portare le colonie sull'orlo di una guerra. Una space opera intensa che spinge l'immaginazione oltre il futuro dell'uomo, dove la tecnologia avanzata fa da sfondo a metropoli sconfinate, astronavi che si autoriparano e robot costruiti per confondersi tra la gente. »
« Nell'anno 4721 sta per essere inaugurato Nuova Alba, il primo pianeta artificiale costruito dall'uomo. I festeggiamenti per il grande evento sono pronti, ma il clima di sicurezza è minacciato dalle continue rivolte che si fanno ogni giorno più violente. Si mormora della comparsa di una terribil...vedi tutto
« Nell'anno 4721 sta per essere inaugurato Nuova Alba, il primo pianeta artificiale costruito dall'uomo. I festeggiamenti per il grande evento sono pronti, ma il clima di sicurezza è minacciato dalle continue rivolte che si fanno ogni giorno più violente. Si mormora della comparsa di una terribile arma caduta in mano ai ribelli, che può modificare le emozioni a piacere e spingere i popoli a protestare contro i governi. La colonia di Europa, satellite di Giove, invia un'ambasciata per avvertire i terrestri, ma viene tradita poco dopo lo sbarco. L’unica superstite è costretta a nascondersi in un mondo sconosciuto e, cacciata a vista, si trova a lottare per sopravvivere e per finire la sua missione. Intanto, nello spazio inesplorato una flotta si sta organizzando per mettere le mani sul pianeta artificiale. Max, un mercenario marziano, viene ingaggiato per fare luce sulla morte di un amico e scopre una fitta trama di segreti e di corruzioni che si espande fino a toccare le alte sfere di Venere, e che rischia di portare le colonie sull'orlo di una guerra. Una space opera intensa che spinge l'immaginazione oltre il futuro dell'uomo, dove la tecnologia avanzata fa da sfondo a metropoli sconfinate, astronavi che si autoriparano e robot costruiti per confondersi tra la gente. »
 

Introduzione

La Prima Era segna ufficialmente il passaggio da un universo astratto a un mondo concreto, di cui abbiamo delle informazioni più precise. Segna, in altre parole, l'inizio della vera storia. In realtà l'Era precedente non comprende solo una serie di leggende e di mitologie: mentre la prima parte del Tempo dei Sogni è effettivamente confusa e mancante di informazioni, sulla seconda parte (che va dalla nascita dell'universo che conosciamo fino alla fondazione della Prima Era) possiamo recuperare informazioni più o meno precise. In ogni caso, è con la Prima Era che la storia dei popoli ha inizio.

 

I giganti

Durante la Prima Era, gli arcansi tentano più volte di stabilirsi sul pianeta Gea in formazione, con esiti a volte catastrofici. A causa di alcuni ritardi di carattere tecnico, e di situazioni poco fortunate, riescono a effettuare una prima visita al pianeta soltanto attorno al 245.000.001 a.C..

La visita, però, si dimostra presto un azzardo. Le uniche creature intelligenti che hanno popolato quest'Era sono i giganti, che si scoprono poco tolleranti alle invasioni esterne. La conseguenza è la nascita di un sanguinoso conflitto tra le due fazioni, conosciuto con il nome di Guerra dei Giganti.

 

Datazione

 

Periodo di riferimento nel calendario gregoriano

Da 4.540.000.000 a.C. a 245.000.001 a.C.

 

Fondazione dell'Era

L'inizio dell'Era parte ufficialmente dalla nascita di Gea avvenuta circa nel 4.540.000.000 a.C.. Gea si è formato in seguito all'impatto tra Verestallia e una sua luna che, sul finire del Tempo dei Sogni, gli arcansi avevano manipolato di proposito per favorire l'impatto.

 

Epoche ed eventi storici

L'Era è divisa in tre epoche:

 

Fine della Prima Era

Le condizioni instabili di Gea e l'ennesimo passaggio di Theia vicino al pianeta portano a una catastrofe su scala globale, che provoca lo scioglimento improvviso dei ghiacciai e l'innalzamento delle maree. I giganti vengono duramente colpiti e gran parte delle loro razze scompare sotto le acque.

Il 90% delle altre creature viventi si estingue, in quella che viene conosciuta come «estinzione permiana».

 

Elenco ordinato delle Ere

 

Pagine speciali legate all'Era