segui la pagina su Facebook!

Anno 5977249, Terza Era

Attenzione! Le pagine degli anni potrebbero contenere informazioni che possono svelare la trama di un libro
Questa pagina dovrebbe essere vista soltanto dopo aver letto il libro o i libri a cui è collegata.
All'Inizio del Tempo - Copertina
« Un'epica fantasy ambientata in un mondo dove le emozioni prendono vita, dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle descrivere i popoli hanno attribuito a queste entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede il domani come se fosse il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si riunirono per discutere e furono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
« Un'epica fantasy ambientata in un mondo dove le emozioni prendono vita, dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso ag...vedi tutto
« Un'epica fantasy ambientata in un mondo dove le emozioni prendono vita, dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra la realtà e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle descrivere i popoli hanno attribuito a queste entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede il domani come se fosse il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si riunirono per discutere e furono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo.
 

Dettagli sulla notazione

Calendario gregoriano (GB)
22.751 a.C.

Calendario standard (CE)
3:5977249

Calendario gregoriano (GA)
22.751 a.C.


Per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.

 

Timeline

Anno 3:5977249 sulla timeline

Epoca della Seconda Magia sulla timeline

 

Riassunto degli eventi

  • Gli arcansi spargono l'ichor su Fahalakem, accelerando così lo sviluppo della vita intelligente sul pianeta.

 

Lo sviluppo della vita su Fahalakem

 

L'esperimento su un nuovo pianeta

Nel 3:5977249 (22751 a.C.) Theia, l'astronave degli arcansi che era partita da Gea, si avvicina all'orbita del pianeta Fahalakem. Grazie alle caratteristiche del motore presente sull'astronave, mentre su Gea sono passati quasi duemila anni, per il popolo è trascorso soltanto qualche decennio dalla partenza.

Gli arcansi ripetono sul pianeta lo stesso esperimento che avevano testato, con un lento successo, su Gea: diffondere l'ichor in modo mirato e tentare di favorire lo sviluppo della vita intelligente. Questa volta il processo avviene senza intoppi, perché gli errori passati hanno permesso al popolo di raffinare il progetto. Il risultato è che a distanza di pochi millenni, la vita che era presente su Fahalakem inizia già a modificarsi.

Nell'arco dei millenni successivi, ogni generazione porterà a dei nascituri con enormi modifiche genetiche rispetto ai genitori. Questo sviluppo innaturale accelererà la formazione di una vita sempre più intelligente, fino a portare alla creazione di specie dotate di capacità particolari e innate (come gli elfi).

Pagine legate cronologicamente a quest'anno