segui la pagina su Facebook!

Behemoth

Tracce nella Rete - Copertina
« Tremila anni dopo la costruzione del primo pianeta artificiale, la specie umana assiste alla nascita dell'Onnimente, una IA cosciente che si separa dall'Oracolo per raggiungere l'indipendenza. Le colonie la valutano subito come una minaccia e tentano con ogni mezzo di distruggerla, per impedire che si sostituisca alla rete e che controlli le loro tecnologie. Potenziano l'Oracolo, lo trasformano in un un'entità aggressiva e gli comandano di attaccare la nuova minaccia. Ma l'Onnimente si dimostra più forte del previsto. Ben presto le colonie si accorgono di trovarsi in un punto di non ritorno, dove l'Oracolo aumenta sempre più la violenza e la sua avversaria risponde con armi incomprensibili. Al centro dell'azione si trova Tiria, che si risveglia in una realtà alternativa dove la battaglia ha già raggiunto il suo apice. È stata l'Onnimente a trascinarla in quel futuro disastroso, per convincere lei e la sua famiglia a collaborare insieme per impedire la catastrofe. Tiria la asseconda, ma il padre Kaled sospetta sin da subito che l'Onnimente stia nascondendo il vero scopo che la spinge a proteggere le colonie a tutti i costi. »
« Tremila anni dopo la costruzione del primo pianeta artificiale, la specie umana assiste alla nascita dell'Onnimente, una IA cosciente che si separa dall'Oracolo per raggiungere l'indipendenza. Le colonie la valutano subito come una minaccia e tentano con ogni mezzo di distruggerla, per impedire c...vedi tutto
« Tremila anni dopo la costruzione del primo pianeta artificiale, la specie umana assiste alla nascita dell'Onnimente, una IA cosciente che si separa dall'Oracolo per raggiungere l'indipendenza. Le colonie la valutano subito come una minaccia e tentano con ogni mezzo di distruggerla, per impedire che si sostituisca alla rete e che controlli le loro tecnologie. Potenziano l'Oracolo, lo trasformano in un un'entità aggressiva e gli comandano di attaccare la nuova minaccia. Ma l'Onnimente si dimostra più forte del previsto. Ben presto le colonie si accorgono di trovarsi in un punto di non ritorno, dove l'Oracolo aumenta sempre più la violenza e la sua avversaria risponde con armi incomprensibili. Al centro dell'azione si trova Tiria, che si risveglia in una realtà alternativa dove la battaglia ha già raggiunto il suo apice. È stata l'Onnimente a trascinarla in quel futuro disastroso, per convincere lei e la sua famiglia a collaborare insieme per impedire la catastrofe. Tiria la asseconda, ma il padre Kaled sospetta sin da subito che l'Onnimente stia nascondendo il vero scopo che la spinge a proteggere le colonie a tutti i costi. »
 

Descrizione

Behemoth è una creatura che fa parte delle Cinque Bestie e, all'interno del gruppo, è senz'altro la più pacifica.

Estremamente antico, si fronteggia da sempre con Darkaloss, un'altra immensa creatura che rientra tra le Cinque Bestie e che abita gli oceani. Darkaloss si diverte spesso ad ostacolarlo mentre si abbevera, spingendolo a ingaggiare delle lotte terrificanti. Lo scenario ricorda da vicino l'eterna lotta tra il bene e il male, anche perché non si conosce il motivo del loro dissapore reciproco.

È considerato il più grande animale che abbia mai camminato sul pianeta Gea e ha fatto spesso la sua apparizione sul pianeta in contemporanea con le altre Cinque Bestie.

 

Aspetto e carattere

Nel corso delle sue incarnazioni, e a volte anche all'interno di una stessa incarnazione, assume aspetti diversi che ricordano mammiferi quadrupedi di grossa stazza: bufali d'acqua, rinoceronti, ippopotami, elefanti. Le documentazioni lo descrivono grande come cento elefanti e pesante attorno alle mille tonnellate, ma sembra che la sua taglia vari a seconda dei periodi in cui torna a fare la sua comparsa.

 

Habitat

Behemoth ha bisogno di vivere in un luogo dove può trovare abbondanza di cibo e d'acqua. Durante la Quinta Era, per esempio, non lascia mai il territorio attorno alle Zanne del Gigante.

Nelle cronache che riguardano la Quinta Era non ci sono tracce di un suo spostamento e si avanzano varie ipotesi su dove fosse rintanato prima della sua comparsa. Vista la grande mole e la sua natura pacifica, infatti, è evidente che in passato non poteva trovarsi a cielo aperto sul pianeta, perché in caso contrario sarebbe stato facilmente avvistato.

 

Nutrimento

Sappiamo che per sopravvivere Behemoth ha bisogno di almeno 30 000 chilogrammi di erba al giorno e di 8 000 litri di acqua.

Non si sa con precisione come Behemoth possa consumare un simile quantitativo di vegetali senza provocare un vero e proprio disboscamento. Alcuni scritti sembrano spiegare come l'erba consumata durante il giorno alle spalle delle Zanne del Gigante torni a spuntare di notte, quando il grosso animale dorme; ma è l'unico riferimento a parlare di una "magica ricomparsa" della vegetazione.

Sappiamo però con certezza che si disseta con l'acqua dei mari e degli oceani, dove appunto rischia di incontrare la sua avversaria Darkaloss. Quindi il suo corpo è dotato di un sistema di filtraggio che permette di espellere il sale presente nelle acque dei mari.

 

Magia

Come tutte le Cinque Bestie, Behemoth è ritenuto invulnerabile a qualsiasi tipo di attacco e si ritiene che soltanto il suo creatore, Oranthrasax, possa distruggerlo definitivamente. Tuttavia la sua forma materiale può essere disgregata, obbligandolo a trasformarsi in pura energia e a restare confinato in un limbo per diversi secoli in attesa di reincarnarsi.

Nonostante il suo carattere in genere pacifico, è dotato di una forza straordinaria che gli permette di scavare la roccia delle montagne come se fossero fatte di fango. La sua potenza è di natura magica, non legata al suo corpo, per cui può andare oltre le leggi fisiche che conosciamo.

 

Fonti esterne di approfondimento

Questa sezione raccoglie libri, articoli e link a siti web esterni che permettono di approfondire l'argomento trattato nella pagina. Rappresentano un punto di partenza per una ricerca essenziale e non hanno la pretesa di offrire una descrizione completa. Tieni presente che non esistono controlli di esistenza dei link esterni. Se la destinazione non dovesse essere raggiungibile o se noti che l'argomento di destinazione non è pertinente, segnala il problema in modo da permettere agli amministratori di aggiornare la pagina (grazie).

Wikipedia - Il Behemoth nella mitologia ebraica

Categorie: Creature
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era | Quinta Era