segui la pagina su Facebook!

Deresh Battas Ofer

Terra Bruciata - Copertina
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare la sua avversaria, l'Oracolo si affida alle armi pesanti e inganna i suoi creatori occupando le cariche politiche e manipolando gli umani per i propri scopi. Le colonie sono costrette a collaborare con l'Onnimente e pianificano per lei un incontro con gli aurici, sperando di sfruttare la loro U-Sfera per riportare l'ordine. Ma l'Onnimente ha altri piani. Ottenuta la collaborazione, ne approfitta per prendere il controllo e per prepararsi all'inevitabile scontro finale con l'Oracolo. Mentre alcuni sopravvissuti cercano una via di fuga, altri si organizzano per riprendersi il dominio, ma a tutti è chiara una terribile verità: le colonie non torneranno mai più a essere le stesse. »
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare...vedi tutto
« Dopo lunghi anni di attesa, l'Onnimente è finalmente libera e può dedicarsi a raggiungere gli obiettivi che aveva progettato sin dalla sua nascita. Il confronto tra lei e l'Oracolo prosegue da settimane e le colonie temono che possa trasformarsi presto in un disastro. Infatti, pur di annientare la sua avversaria, l'Oracolo si affida alle armi pesanti e inganna i suoi creatori occupando le cariche politiche e manipolando gli umani per i propri scopi. Le colonie sono costrette a collaborare con l'Onnimente e pianificano per lei un incontro con gli aurici, sperando di sfruttare la loro U-Sfera per riportare l'ordine. Ma l'Onnimente ha altri piani. Ottenuta la collaborazione, ne approfitta per prendere il controllo e per prepararsi all'inevitabile scontro finale con l'Oracolo. Mentre alcuni sopravvissuti cercano una via di fuga, altri si organizzano per riprendersi il dominio, ma a tutti è chiara una terribile verità: le colonie non torneranno mai più a essere le stesse. »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo. In particolare, per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.
 

Descrizione

Deresh Battas Ofer (? - 21 aprile 4:17354) è il governatore di Selion durante la ribellione armata che ha cercato di fermare l'Onnimente.

 

Aspetto, specie e luoghi di appartenenza

Deresh è un umanide nato su Mercurio, che in seguito si è trasferito su Selion. Il suo carattere deciso e la determinazione gli hanno permesso di comandare la breve resistenza diretta contro l'Onnimente.

 

Magia e capacità particolari

Come gran parte dei piccoli dei, possiede una capacità fuori dal comune piuttosto potente: in pochi secondi è in grado di distruggere una qualsiasi tecnologia che si trovi a breve distanza da lui. Il suo potere interagisce con una legge di frequenza legata all'elettromagnetismo ma, come accade spesso con i mutanti, rimane ignoto come attinga alla grande fonte di energia necessaria per modificarla in così breve tempo.

 

Biografia

 

Alla guida della ribellione

Attenzione! Questa parte contiene informazioni che possono svelare la trama di un libro

Deresh assunse il ruolo di governatore di Selion in seguito al 25 marzo 4:17354 (7354 d.C.), giorno in cui l'Onnimente bloccò la rete dell'Oracolo spingendo le colonie sull'orlo della catastrofe tecnologica. Il messaggio riproposto a ripetizione dall'Onnimente in cui invitava la popolazione ad abbandonare le colonie a bordo delle Terranavi provocò un allontanamento di gran parte dei piccoli dei, cosa che permise a Deresh di assumere il comando senza troppi problemi. Assieme agli abitanti rimasti, Deresh alimentò le ribellioni sulle colonie regalando armi e tecnologie di supporto.

Il 10 aprile 4:17354 (7354 d.C.) l'Onnimente incontrò Deresh e diede un ultimatum a Selion, avvisando che avrebbe dato il tempo alla popolazione di andarsene prima di distruggere la colonia. Deresh e un ristretto gruppo di piccoli dei rifiutò caparbiamente di andarsene e, il 21 aprile 4:17354 (7354 d.C.), l'Onnimente giunse puntuale per mantenere la sua promessa: Selion fu distrutta e gli abitanti rimasti sulla sua superficie furono inevitabilmente uccisi, Deresh incluso.

 

Date importanti

 

Anni e periodi principali

 
Data inizio
Data fine
GB
 
7.354 d.C.
 
 
Data di morte
Libri da leggere: Terra Bruciata
Categorie: Personaggi
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era