segui la pagina su Facebook!

Area idetica

nomi legati : geme | nucleo idetico
All'Inizio del Tempo - Copertina
« Un racconto mitologico dai contorni irreali, ambientato in un mondo dove le emozioni prendono vita e dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra l'esistenza e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle rappresentare i popoli hanno attribuito alle entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede l'oggi e il domani come se fossero il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si trovarono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
« Un racconto mitologico dai contorni irreali, ambientato in un mondo dove le emozioni prendono vita e dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra l'esistenza e l'immaginazione. Passavano i giorni ...vedi tutto
« Un racconto mitologico dai contorni irreali, ambientato in un mondo dove le emozioni prendono vita e dove la luce e l'oscurità si affrontano senza vie di mezzo. Prima della storia che conosciamo, le entità vivevano in un mondo al confine tra l'esistenza e l'immaginazione. Passavano i giorni a dare una forma e un senso agli elementi, e le loro azioni modellavano il Destino Immutabile. Era il Tempo dei Sogni. Per poterle rappresentare i popoli hanno attribuito alle entità un aspetto umano e un carattere che esalta la loro natura. Così l'Eco può solo ripetere le parole che ascolta, la Forza scava la roccia a mani nude e il Tempo vede l'oggi e il domani come se fossero il presente. La leggenda a questo punto si perde nel mito e i racconti parlano di un'alba in cui un terribile cambiamento sconvolse le quattro terre. Ebbe inizio con la comparsa del Nulla. Quando bussò alle loro porte, le entità si trovarono costrette a lottare per la loro sopravvivenza... »
 

Descrizione

L'area idetica (chiamata comunemente «area di identità privata») è uno spazio personale nell'Oracolo che rappresenta l'identità di un individuo. È quindi l'insieme di tratti e di azioni che definiscono in modo univoco un individuo nella rete.

L'area idetica rappresenta la struttura reale dell'individuo, cioè tutti i suoi tratti attuali e la sua storia passata. Non deve essere confusa con il concetto di fantasma, che rappresenta invece una copia interpreta, probabilistica e imperfetta dell'individuo in una certa data.

 

Identità nell'Oracolo

 

La sicurezza di un'area privata

L'Oracolo è una rete informatica che, durante l'Epoca della Tecnologia, mette in comunicazione tutti i dispositivi delle varie colonie. Dopo la sua creazione, diventa presto un mezzo indispensabile e quasi ogni cittadino ne fa uso nella vita di tutti i giorni, lasciando di continuo delle tracce. A differenza delle vecchie reti informatiche, però, l'Oracolo è stato costruito per essere sicuro e inviolabile, per cui il singolo individuo non può essere spiato senza un'autorizzazione; anzi, i suoi dati più sensibili non sono accessibili nemmeno attraverso l'autorizzazione del governo.

Questo sistema è nato per garantire la sicurezza della persona, ma richiede che l'Oracolo possa identificare un individuo senza possibilità di sbaglio. Ecco perché ogni individuo ha un suo spazio privato (l'area idetica) che contiene tutti i dati, la cronologia delle azioni e gli elementi che rendono la persona unica; in altre parole, contiene l'intera vita dell'individuo. Incrociando quest'enorme quantità di dati, è impossibile che l'Oracolo confonda un individuo con un altro.

L’Oracolo ha delle misure di sicurezza particolari per proteggere l'area idetica:

  • l'area idetica non può mai essere distrutta, nemmeno dal soggetto stesso, per cui rimane per sempre nell'Oracolo.
  • all’interno dell'area si trova il nucleo idetico, dove sono contenuti i dati più sensibili che formano la base dell’individuo. Il nucleo idetico non può essere modificato in nessun modo, nemmeno dal soggetto proprietario o su richiesta del governo; quindi è impossibile alterare l'identità base di una persona. Inoltre, il nucleo idetico può essere letto solo da parte del proprietario, perché per aprirlo richiede la presenza di tutti i gemi (tratti distintivi) del proprietario, e non può mai essere reso pubblico.
  • il resto dell'area idetica può essere pubblico o privato a discrezione del proprietario. Per legge, in casi specifici il governo può richiederne la lettura forzata, che viene messa a disposizione dall’Oracolo anche contro il consenso del proprietario.
 

I tratti unici di un individuo: i gemi

L'identità di un individuo è data da una serie di elementi unici chiamati gemi, che identificano una persona senza possibilità di errore. Si possono distinguere due categorie di gemi:

  • gemi corporali: sono le caratteristiche strettamente biologiche, legate alla struttura fisica del corpo. Comprende elementi come l'impronta genetica, l'attività del cuore, la forma delle iridi. È la categoria meno sicura, perché alcune tecnologie esterne all'Oracolo potrebbero copiare i tratti fisici del soggetto e replicarli.
  • gemi ambientali: sono le caratteristiche che sono influenzate di continuo dall’interazione con l’ambiente e dalle esperienze di vita. Comprende il microbioma personale, la biochimica, l’impronta neuronale. Sono i tratti più difficili (quasi impossibili) da replicare.

Conoscere tutti i gemi di una persona significa (in teoria) poter creare una copia esatta dell’individuo. L'Oracolo salva nell'area idetica tutte le informazioni, cioè le caratteristiche dell'individuo e tutta la sua storia, compreso come l'ambiente e la società lo hanno influenzato durante la vita. Sempre in teoria, quindi, si potrebbe recuperare queste informazioni per creare una copia perfetta dell'individuo in laboratorio.

Nella pratica, però, una copia esatta risulta impossibile. Il nucleo idetico di una persona non è accessibile a nessuno e le misure di protezione dell'Oracolo lo rendono inviolabile. Inoltre, anche conoscendo tutti i gemi attuali di una persona, il loro numero è così grande e il loro intreccio così complesso che diventa molto difficile innestarli su un corpo artificiale.

 

Come l'Oracolo riconosce un individuo

Mentre un soggetto è collegato all'Oracolo, tutti i suoi dati e i suoi gemi sono salvati di continuo nell'area idetica. L'Oracolo contiene l'intera storia dell'individuo: ogni singola modifica e interazione con l'ambiente viene tracciata e resta per sempre in rete.

Nei momenti in cui il soggetto si sconnette dalla rete, le sue azioni non vengono più salvate. Di conseguenza, quando si riconnetterà di nuovo, l'Oracolo si troverà un profilo che non esiste in rete, perché è stato modificato dall'ambiente; farà una ricerca sull'intera rete e cercherà di associarlo al profilo giusto. Nello specifico:

  • interpreta le abitudini del soggetto e prevede come i suoi gemi possano essersi evoluti. Più la corrispondenza è simile, più si riducono i tempi per i controlli futuri;
  • confronta i dati interpretati con tutti i soggetti in rete di tutte le colonie. Se il soggetto ha la maggiore corrispondenza tra tutti, è ritenuto il proprietario e quindi può accedere alla sua area idetica. Se invece risultano delle corrispondenze simili con un altro soggetto, l'accesso viene bloccato a tempo indefinito e sarà inviata una segnalazione agli organi di competenza, che dovranno decidere se accettare il profilo.

A questo punto è facile capire perché un clone creato in laboratorio sia considerato un individuo del tutto diverso rispetto all'originale. Infatti, i loro gemi non potranno mai corrispondere. Se un clone cerca di accedere alla rete, l'Oracolo si accorge della differenza e invia una segnalazione.

Se il soggetto rimane scollegato per poco tempo, l'Oracolo non ha difficoltà a trovare il profilo, perché ci sono stati pochi cambiamenti ai gemi. I problemi possono nascere quando invece il soggetto resta scollegato a lungo dalla rete: i cambiamenti ambientali si accumulano e, trovando troppe differenze rispetto all’ultimo salvataggio, l’Oracolo potrebbe impedire l’accesso per sicurezza. Più raramente ci possono essere errori di interpretazione anche se si resta scollegati per poco tempo (è il caso, per esempio, di gemelli che vivono nello stesso ambiente).

 

Cosa contiene l'area idetica

L'area idetica contiene tutte le preferenze del proprietario. I dati possono essere usati in un'infinità di modi. Per esempio, una casa collegata alla rete potrebbe recuperare le preferenze del soggetto e modificare la temperatura quando cambia stanza. Oppure l'area può essere usata per ricevere dei messaggi da parte di sconosciuti, stabilendo il livello di priorità: se la persona che invia i messaggi ha delle preferenze simili, allora il messaggio avrà una priorità più alta perché potrebbe essere più "interessante".

L'area idetica è unica, per cui può essere usata per pagare un prodotto in pochi secondi o per tenere traccia di attività illegali (il proprietario non può stabilire cosa viene o non viene salvato nell'area).

 

Date importanti

 

Eventi collegati

La datazione rientra nell'arco di tempo descritto in queste pagine:

Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era