segui la pagina su Facebook!

Strada luce

nomi legati : treno luce | veicolo luce
Legge Massima - Copertina
« Nell'anno 4721 sta per essere inaugurato Nuova Alba, il primo pianeta artificiale costruito dall'uomo. I festeggiamenti per il grande evento sono pronti, ma il clima di sicurezza è minacciato dalle continue rivolte che si fanno ogni giorno più violente. Si mormora della comparsa di una terribile arma caduta in mano ai ribelli, che può modificare le emozioni a piacere e spingere i popoli a protestare contro i governi. La colonia di Europa, satellite di Giove, invia un'ambasciata per avvertire i terrestri, ma viene tradita poco dopo lo sbarco. L’unica superstite è costretta a nascondersi in un mondo sconosciuto e, cacciata a vista, si trova a lottare per sopravvivere e per finire la sua missione. Intanto, nello spazio inesplorato una flotta si sta organizzando per mettere le mani sul pianeta artificiale. Max, un mercenario marziano, viene ingaggiato per fare luce sulla morte di un amico e scopre una fitta trama di segreti e di corruzioni che si espande fino a toccare le alte sfere di Venere, e che rischia di portare le colonie sull'orlo di una guerra. Una space opera intensa che spinge l'immaginazione oltre il futuro dell'uomo, dove la tecnologia avanzata fa da sfondo a metropoli sconfinate, astronavi che si autoriparano e robot costruiti per confondersi tra la gente. »
« Nell'anno 4721 sta per essere inaugurato Nuova Alba, il primo pianeta artificiale costruito dall'uomo. I festeggiamenti per il grande evento sono pronti, ma il clima di sicurezza è minacciato dalle continue rivolte che si fanno ogni giorno più violente. Si mormora della comparsa di una terribil...vedi tutto
« Nell'anno 4721 sta per essere inaugurato Nuova Alba, il primo pianeta artificiale costruito dall'uomo. I festeggiamenti per il grande evento sono pronti, ma il clima di sicurezza è minacciato dalle continue rivolte che si fanno ogni giorno più violente. Si mormora della comparsa di una terribile arma caduta in mano ai ribelli, che può modificare le emozioni a piacere e spingere i popoli a protestare contro i governi. La colonia di Europa, satellite di Giove, invia un'ambasciata per avvertire i terrestri, ma viene tradita poco dopo lo sbarco. L’unica superstite è costretta a nascondersi in un mondo sconosciuto e, cacciata a vista, si trova a lottare per sopravvivere e per finire la sua missione. Intanto, nello spazio inesplorato una flotta si sta organizzando per mettere le mani sul pianeta artificiale. Max, un mercenario marziano, viene ingaggiato per fare luce sulla morte di un amico e scopre una fitta trama di segreti e di corruzioni che si espande fino a toccare le alte sfere di Venere, e che rischia di portare le colonie sull'orlo di una guerra. Una space opera intensa che spinge l'immaginazione oltre il futuro dell'uomo, dove la tecnologia avanzata fa da sfondo a metropoli sconfinate, astronavi che si autoriparano e robot costruiti per confondersi tra la gente. »
Per informazioni sulla cronologia e sulla misurazione del tempo, vedi la pagina cronologia e misurazione del tempo. In particolare, per i dettagli sul calendario vedi la pagina calendario standard.
 

Descrizione

La strada luce è un tunnel o una strada costruita per permettere soltanto il passaggio dei veicoli luce. Il suo scopo è di viaggiare verso un’unica direzione senza mai rallentare.

 

Aspetto e funzionalità

Esistono diversi tipi di strade luce e di veicoli luce, a seconda del periodo tecnologico e dello scopo. In particolare si possono distinguere due tipologie: le strade luce per il collegamento diretto e con fermate intermedie (costruite in un secondo momento).

 

Collegamento diretto

Alcune strade sono pensate per collegare due capi del mondo, spesso opposti in linea d'aria. In questo caso la velocità dei veicoli è estrema e non permette fermate intermedie. Inoltre le strade sono strette, richiedono relativamente poco spazio.

 

Con fermate intermedie

Altre strade sono pensate per collegare lunghi tratti e permettere fermate intermedie. In questo casa la velocità è inferiore, seppure molto elevata. La strada in alcuni punti diventa molto larga per contenere a destra il passaggio di un altro veicolo, generalmente un treno luce. Qualche chilometro prima della fermata intermedia, il treno luce (T1) sarà affiancato da un secondo treno luce (T2). T2 affiancherà T1 muovendosi alla stessa velocità. I passeggeri si sposteranno da T1 a T2 prendendolo "al volo": in realtà non avvertiranno nessuna differenza durante il passaggio, visto che i due treni viaggiano alla stessa velocità. Dopo aver completato l'imbarco dei passeggeri, T2 rallenterà progressivamente fino a fermarsi alla destinazione intermedia. Nel frattempo, T1 continuerà il suo viaggio rapido verso la successiva destinazione senza mai rallentare.

 

Storia e creazione

La prima strada luce fu la Planetaria Nordica, inaugurata al pubblico nel 4:12349 (2349 d.C.). Le strade luce sono state costruite inizialmente sopraelevate per non occupare spazio. In seguito, se ne costruirono di sotterranee e di sottomarine.

 

Elenco delle strade luce

 

Date importanti

 

Anni e periodi principali

 
Data inizio
Data fine
CE
 
GB
2.349 d.C.
 
 
Inaugurazione della prima strada luce
 
Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era