segui la pagina su Facebook!

Armatura liquida

Il Sinkal - Copertina
« La magia e la spada sono il simbolo di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
« La magia e la spada sono il simbolo di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. ...vedi tutto
« La magia e la spada sono il simbolo di un'Era che sta per tramontare. Potenti stregoni e cavalieri legati da un codice d'onore sono obbligati a scendere in campo per difendere gli interessi dei loro regni. Gli imperi degli uomini e degli elfi, infatti, si fronteggiano da anni senza un vincitore. I popoli sono costretti a isolarsi; i tradimenti, le battaglie e le conquiste sono all'ordine del giorno. Devan è un sinkal, una creatura dalle straordinarie capacità nata dagli incroci tra i popoli, e il richiamo nel sangue non gli permette di assistere in disparte alla caduta del suo mondo. Dimostrato il valore con la spada, si mette a capo del vasto esercito degli umani e rapidamente sottomette una terra dopo l'altra. Richiama ai suoi comandi i guerrieri più capaci e le specie più terribili, come i vampiri. Combatte mostri guardiani, centauri e città ribelli e viola il regno delle fate, minacciando il cuore dell'impero degli elfi. Ma trovare la pace è più difficile di quanto possa immaginare. »
 

Descrizione

L'armatura liquida è una tecnologia costruita dal popolo dei savariani.

 

Aspetto e funzionalità

La sua struttura completa è ignota, ma è senz'altro composta in gran parte da materia viva. Di conseguenza l'armatura può essere considerata viva, perché avverte il dolore e le emozioni come fa la materia viva. Visibilmente, è composta da strati sottilissimi e trasparenti, invisibili all'occhio umano.

Se confontata con le armature presenti tra le colonie del sistema Solare durante l'Epoca della Tecnologia, si notano delle analogie ma anche delle differenze sostanziali. All'apparenza agisce come un'armatura informatizzata e dotata di unità vivente: riesce quindi a rispondere ai comandi del proprietario e a collegarsi con le altre armature liquide per comunicare, esegue ricerche di dati e s'interfaccia con il corpo del possessore.

Tuttavia, manca di alcune funzioni tipiche delle armature dei solariani, per il semplice fatto che non sono necessarie tra il popolo dei savariani. Inoltre, dimostra di comportarsi in modo più dinamico: può rientrare nel corpo del proprietario, scomparendo, oppure far uscire solo una parte; può creare sul momento delle armi prima inesistenti, scomponendo una parte dell'armatura; in caso di pericolo, agisce di propria iniziativa e proteggere il proprietario anche contro la sua volontà.

Universi di appartenenza: Universo Specchio
Ere in cui compare: Quarta Era